Per tutti i docenti interessati pubblichiamo di seguito l’indice degli argomenti trattati nel manuale di Giovanna Strano.

Nell’intento di offrire un utile servizio auguriamo

Buono Studio!

NORMATIVA SCOLASTICA E COMPETENZE DIDATTICO-METODOLOGICHE, di GIOVANNA STRANO, STRIGE EDIZIONI, ISBN: 979-12-80250-00-1

INDICE

Premessapag.05
Prove preselettivepag.07
IL PROFILO PROFESSIONALE DEL PERSONALE DOCENTEpag.11
PARTE I – NORMATIVA SCOLASTICApag.15
ANALISI RAGIONATA DEGLI ARGOMENTI D’ESAME ATTINENTI ALLA NORMATIVA SCOLASTICApag.17
1.1 – Costituzione della Repubblica italiana.  pag. 18
1.2 – Legge 13 luglio 2015, n. 107.  pag. 24
1.3 – Autonomia scolastica. D.P.R 8 marzo 1999, n. 275, “Regolamento recante norme in materia di autonomia delle istituzioni scolastiche, ai sensi dell’art. 21 della L. 15 marzo 1997, n. 59”.  pag.42
1.4 – D.Lgs. 15 aprile 2005, n. 76, “Definizione delle norme generali sul diritto-dovere all’istruzione e alla formazione, a norma dell’articolo 2, comma 1, lettera c), della L. 28 marzo 2003, n. 53”.  pag.46
1.5 – Ordinamenti didattici del primo e del secondo ciclo di istruzione.  pag.49
1.6 – D.M. 22 agosto 2007, n. 139, “Regolamento recante norme in materia di adempimento dell’obbligo di istruzione, ai sensi dell’articolo 1, comma 622, della L. 27 dicembre 2006, n. 296”.  pag.53
1.7 – D.P.R. 20 marzo 2009, n. 89, “Revisione dell’assetto ordinamentale, organizzativo e didattico della scuola dell’infanzia e del primo ciclo di istruzione, ai sensi dell’articolo 64, comma 4, del decreto-legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito, con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2008, n. 133”.  pag.56
1.8 – D.M. 16 novembre 2012, n. 254, “Regolamento recante indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dell’infanzia e del primo ciclo di istruzione, a norma dell’articolo 1, comma 4, del decreto del Presidente della Repubblica 20 marzo 2009, n. 89”.  pag.59
1.9 – D.P.R. 15 marzo 2010, n. 87, “Regolamento recante norme per il riordino degli istituti professionali, a norma dell’articolo 64, comma 4, del decreto-legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito, con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2008, n. 133” e le relative Linee Guida.  pag.62
1.10 – D.lgs. 13 aprile 2017, n. 61, “Revisione dei percorsi dell’istruzione professionale nel rispetto dell’articolo 117 della Costituzione, nonché raccordo con i percorsi dell’istruzione e formazione professionale, a norma dell’articolo 1, commi 180 e 181, lettera d), della legge 13 luglio 2015, n. 107 ” e le relative Linee Guida.  pag.67
1.11 – D.P.R. 15 marzo 2010, n. 88, “Regolamento recante norme per il riordino degli istituti tecnici a norma dell’articolo 64, comma 4, del decreto-legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito, con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2008, n. 133” e le relative Linee Guida.  Pag.70
1.12 – D.P.R.15 marzo 2010, n. 89, “Regolamento recante revisione dell’assetto ordinamentale, organizzativo e didattico dei licei a norma dell’articolo 64, comma 4, del decreto-legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito, con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2008, n. 133” e le relative Indicazioni Nazionali.  pag.73
1.13 – D.P.R. 22 giugno 2009, n. 122, “Regolamento recante coordinamento delle norme vigenti per la valutazione degli alunni e ulteriori modalità applicative in materia, ai sensi degli articoli 2 e 3 del decreto-legge 1° settembre 2008, n. 137, convertito, con modificazioni, dalla legge 30 ottobre 2008, n. 169”.  pag.76
1.14 – D.Lgs. 13 aprile 2017, n. 62, “Norme in materia di valutazione e certificazione delle competenze nel primo ciclo ed esami di Stato, a norma dell’articolo 1, commi 180 e 181, lettera i), della legge 13 luglio 2015, n. 107”.  pag.78
1.15 – D.M. 3 ottobre 2017, n. 741, “Esami di Stato conclusivi del primo ciclo di istruzione”.  pag.80
 1.16 – D.M. 3 ottobre 2017, n. 742, “Certificazione delle competenze al termine della scuola primaria e del primo ciclo di istruzione”.pag.82
1.17 – Legge 20 agosto 2019, n. 92, “Introduzione dell’insegnamento scolastico dell’educazione civica”.  pag.84
1.18 – Governance delle istituzioni scolastiche (D.Lgs. n. 297 del 1994, Titolo I, capo I).  pag.87
1.19 – Contratto di lavoro del pubblico dipendente.  pag.91
1.20 – Stato giuridico del docente, contratto di lavoro, disciplina del periodo di formazione e di prova (CCNL vigente; DM 850 del 2015 relativo all’anno di formazione e di prova per docenti neoassunti).  pag.94
1.21 – Compiti e finalità dell’Invalsi.          pag.100
1.22 – Compiti e finalità di Indire.  pag.104
1.23 – D.P.R. 28 marzo 2013, n. 80, “Regolamento sul sistema nazionale di valutazione in materia di istruzione e formazione”.    pag.106
1.24 – Normativa generale per l’inclusione degli alunni con bisogni educativi speciali (disabili, con disturbi specifici di apprendimento e con BES non certificati).    pag.109
1.25 – Legge 5 febbraio 1992, n. 104, “Legge-quadro per l’assistenza, l’integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate”.  pag.112
1.26 –  Legge 8 ottobre 2010, n. 170, “Nuove norme in materia di disturbi specifici di apprendimento in ambito scolastico”.  pag.116
1.27 – “Linee guida per il diritto allo studio degli alunni e degli studenti con Disturbi Specifici di Apprendimento” allegate al D.M. 12 luglio 2011, n. 5669.  pag.117
1.28 – Disposizioni relative agli strumenti di intervento per alunni con Bisogni Educativi Speciali.   pag.119
1.29 – D.Lgs. 13 aprile 2017, n. 66, “Norme per la promozione dell’inclusione scolastica degli studenti con disabilità, a norma dell’articolo 1, commi 180 e 181, lettera c) della legge 13 luglio 2015, n. 107”.  pag.122
 1.30 – Linee guida per l’accoglienza e l’integrazione degli alunni stranieri (nota MIUR prot. n. 4233 del 19.02.2014).    pag.125
 1.31 – Linee di indirizzo per favorire il diritto allo studio degli alunni adottati (nota MIUR prot. n. 7443 del 18.12.2014).    pag.129
1.32 – Linee di orientamento per azioni di prevenzione e di contrasto al bullismo e al cyberbullismo (nota MIUR prot. n. 2519 del 15.04.2015).  pag.131
1.33 – Raccomandazione del Consiglio dell’Unione Europea, relativa alle competenze chiave per l’apprendimento permanente del 22 maggio 2018.  pag.136
1.34 – D.P.R. 21 novembre 2007, n. 235 Regolamento recante modifiche ed integrazioni al decreto del Presidente della Repubblica 24 giugno 1998, n. 249, concernente lo statuto delle studentesse e degli studenti della scuola secondaria.pag.140
PARTE II – COMPETENZE DIDATTICO/METODOLOGICHE          pag.143
ANALISI RAGIONATA DEGLI ARGOMENTI D’ESAME ATTINENTI ALLE COMPETENZE DIDATTICO/METODOLOGICHE  pag.145
2.1 – La scuola nel nuovo scenario di una società complessa e attraversata da dinamiche di innovazione continua.  pag.146
2.2 – Centralità della persona.  pag.148
2.3 L’impegno della scuola per una nuova cittadinanza.  pag.151
2.4 La scuola al centro di un nuovo umanesimo.  pag.153
2.5 – L’obbligo di istruzione: orientamento e recupero.  pag.157
2.6 – L’educazione interculturale.  pag.162
2.7 – L’educazione alimentare nella scuola italiana.  pag.166
2.8 – La scuola in ospedale e l’istruzione domiciliare.  pag.168
2.9 – Problematiche connesse all’inserimento di alunni adottati.  pag.171
2.10 – L’insegnamento di “Cittadinanza e Costituzione”.pag.175
2.11 – Gli Assi culturali.pag.180
2.12 – Il profilo educativo, culturale e professionale (PECUP) nel secondo ciclo di istruzione e formazione.pag.184
2.13 – La didattica per competenze.pag.185
2.14 – La mediazione metodologico-didattica.pag.192
2.15 – Il curricolo nella scuola dell’autonomia.pag.193
2.16 – La progettazione curricolare e interdisciplinare.pag.195
2.17 – Gli strumenti di osservazione, verifica e valutazione degli alunni.pag.199
2.18 – Il miglioramento del sistema scolastico.pag.206
2.19 – Le strategie per il miglioramento continuo dei percorsi didattici.pag.210
2.20 – I principi dell’autovalutazione di istituto.pag.112
2.21 – I fondamenti della Psicologia dello sviluppo.pag.214
2.22 –  Principi di psicologia dell’apprendimento scolastico.pag.218
2.23 – La psicologia dell’educazione.pag.221
2.24 – Conoscenze pedagogico-didattiche.pag.222
2.25 – Competenze sociali per una positiva relazione educativa.pag.224
2.26 – La continuità orizzontale e verticale.pag.227
2.27 – La didattica individualizzata e personalizzata.pag.229
2.28 – L’inclusione scolastica.pag.232
2.29 – Competenze digitali inerenti all’uso didattico delle tecnologie e dei dispositivi elettronici multimediali più efficaci per potenziare la qualità dell’apprendimento.  pag.235
2.30 – Gli spazi di apprendimento.pag.239
2.31 – Reti di scuole.pag.242
2.32 – Partecipazione dei genitori e corresponsabilità educativa.pag.248
2.33 – La didattica a distanza.pag.252
INDICEpag.259

Informazioni sull'autore

Dirigente Scolastico e scrittrice, attualmente dirige un istituto di istruzione secondaria superiore a elevata complessità organizzativa, con indirizzi artistici, tecnici e professionali. Svolge funzioni ispettive nelle scuole statali e paritarie, è impegnata da molti anni nella formazione di figure apicali e dirigenziali della scuola, collabora con riviste specializzate del mondo educativo.
Per Edizioni Simone e Strige Edizioni ha pubblicato manuali di preparazione dei dirigenti scolastici e dei docenti, con largo consenso in ambito scolastico.
Per Euroedizioni ha pubblicato testi per la formazione dei dirigenti scolastici e collabora con i periodici “Dirigere la scuola” “Amministrare la scuola” “Fare l’insegnante”.
Scrive in riviste di attualità, come il mensile “Bella Magazine”, “Così” e altre testate giornalistiche, con contributi inerenti all’ambito educativo, formativo e artistico.
Appassionata di arti figurative è curatrice scientifica della Mostra “Van Gogh Multimedia Experience” nelle edizioni di Monreale, Venezia, Torino e Parma, Capitale Italiana della Cultura 2020.
Nell’ambito delle scrittura creativa è autrice di numerose opere letterarie di vario genere che hanno riscosso consensi e riconoscimenti. Ha pubblicato il romanzo “Vincent in Love – il lavoro dell’anima” edito da Cairo, il romanzo storico “La Diva Simonetta – la sans par” AIEP Editore, il romanzo Fantasy “Il bianco gelsomino – non esistono amori impossibili”, Delos Digital.
Ultima pubblicazione “Parlami in silenzio Modì” AIEP Editore 2020. Nel 2021 è prevista la pubblicazione del romanzo storico “Lo specchio delle stelle” Nuova Ipsa Editore.

Ti potrebbe piacere:

Lascia un commento