CAZZINALE LETTERARIO SECONDO.

E’ UNA MAGA Giovanna Strano, è la Circe della parola scritta. E’ un’incantatrice, Una majara, Una Strega, una Sirena; o forse di più: è una cantastorie, una Cuntatura, una cucitrice di verità e creatività. Il suo libro, “I fantasmi di Dioniso”, canta la storia della nascita delle rappresentazioni classiche di Siracusa. La storia della tenace e caparbia volontà di Mario Tommaso Gargallo e della sua magnifica visionarietà. “Mai così tanti uomini dovettero tanto a così pochi uomini”; non sto parlando dell’eroica RAF che, nei cieli inglesi, salvò l’Inghilterra, ma di un pugno di uomini, Mario Tommaso Gargallo, Paolo Orsi, Ettore Romagnoli, Duilio Cambellotti, che riuscirono a vincere il cerchio angustiante dell’inerzia sonnolenta della provincia per creare a Siracusa un Evento di rilevanza mondiale. E sullo sfondo delle loro vicende si affacciano D’Annunzio e Filippo Tommaso Marinetti, Umberto Boccioni ed Eleonora Duse. E la Cuntatura, nei vari cartelloni che si dipanano innanzi i nostri occhi, ci racconta degli amori, degli scoramenti, della testarda volontà del giovane Gargallo; e gli scenari storici sono i fondali sui quali si dipana la vicenda. La prima guerra mondiale, il fascismo, l’Italia fra i primi del Novecento e l’istaurazione dello stato fascista, il Liberty dalla leziosità alla ridondanza museale, entro i quali collocare u cuntu. E Lei, ‘a majara cuntatura, mischia l’acribia del saggio con la puntuale ricostruzione dei fatti e la insopprimibile leggerezza della fantasia.Non una parola in più sul libro che dovete acquistare e leggere per udire il canto dell’Incantatrice.Un canto suasivo e serenatore che vi farà respirare la magia di Ortigia e del suo mare.

Il nostro solare sortilegio.

IL LIBRO E’ DISPONIBILE IN ANTEPRIMA ASSOLUTA SULLO STORE STRIGE EDIZIONI

Informazioni sull'autore

Dirigente Scolastico e scrittrice, attualmente dirige un istituto di istruzione secondaria superiore a elevata complessità organizzativa, con indirizzi artistici, tecnici e professionali. Svolge funzioni ispettive nelle scuole statali e paritarie, è impegnata da molti anni nella formazione di figure apicali e dirigenziali della scuola, collabora con riviste specializzate del mondo educativo.
Per Edizioni Simone e Strige Edizioni ha pubblicato manuali di preparazione dei dirigenti scolastici e dei docenti, con largo consenso in ambito scolastico.
Per Euroedizioni ha pubblicato testi per la formazione dei dirigenti scolastici e collabora con i periodici “Dirigere la scuola” “Amministrare la scuola” “Fare l’insegnante”.
Scrive in riviste di attualità, come il mensile “Bella Magazine”, “Così” e altre testate giornalistiche, con contributi inerenti all’ambito educativo, formativo e artistico.
Appassionata di arti figurative è curatrice scientifica della Mostra “Van Gogh Multimedia Experience” nelle edizioni di Monreale, Venezia, Torino e Parma, Capitale Italiana della Cultura 2020-2021.
Nell’ambito delle scrittura creativa è autrice di numerose opere letterarie di vario genere che hanno riscosso consensi e riconoscimenti. Ha pubblicato i romanzi “Vincent in Love – il lavoro dell’anima” edito da Cairo, “La Diva Simonetta – la sans par” AIEP Editore, il romanzo Fantasy “Il bianco gelsomino – non esistono amori impossibili” Delos Digital, “Parlami in silenzio Modì” AIEP Editore. Nel 2021 ha pubblicato del romanzo storico “Lo specchio delle stelle” Nuova Ipsa Editore, il romanzo “Il diavolo sulla quarta corda – Nicolò Paganini e il suo Cannone” Soncini Editore, il romanzo "I fantasmi di Dioniso - Mario Tommaso Gargallo e il sogno del Teatro Classico a Siracusa" Morellini Editore.

Ti potrebbe piacere:

Lascia un commento